Filosofia

I valori

Vision

Operando nel tessuto Medio Padano di Modena e Reggio, che l’intraprendenza delle sue persone ha reso simbolo di eccellenza internazionale, vogliamo co-involgere ogni persona del nostro team come protagonista del progetto “Uniti al servizio di chi trasporta”: una Squadra UNITA cha sa ascoltare ed apprendere con l’obiettivo di soddisfare a pieno il Cliente

Mission

Rappresentare il marchio leader nazionale
in una partnership costruttiva
che ci permetta di raggiungere le quote di mercato
del 30% sui leggeri,del 70% sui medi,del 40% sui pesanti,
nella nostra area di riferimento

Codice Etico

"Il lavoro, superando le categorie dell'Utile, diventa ricerca del Bene morale contribuendo alla piena realizzazione della persona"

1MATRICE CEEV

Persegue la massima soddisfazione del Cliente, senso di appartenenza e partecipazione agli utili dei dipendenti, solidità del conto economico. Si ispira ai valori contenuti in: Regola d'oro del 507 a.c., Costituzione Italiana 22.12.47, Manifesto etica economica 01.04.09, Caritas in Veritate 29.06.09.

2CAMPO DI APPLICAZIONE

E' vincolante per Amministratori, Sindaci, Dirigenti, Dipendenti, Collaboratori indiretti indipendentemente dal tipo di rapporto intercorrente con l'Azienda. La violazione del CEEV costituisce inadempienza grave ai sensi degli artt 1453 e 2104 del CC e dell'art 7 dello Statuto dei Lavoratori, con ogni conseguenza di legge in ordine a risoluzione del contratto e risarcimento danni.

3PROGETTO LOVEMARK

Si fonda su sette colonne che diventano altrettante linee guida: comunicazione chiara, tecnologia, apprendimento continuo, filosofia del sostegno tra collaboratori, leadership trasversale, partnership interna-esterna, diversificazione del business.

4VISION

Essere azienda riconosciuta come modello del settore in Emilia Romagna. Un'azienda che opera in modo moderno tramite una squadra forte e radicata sul territorio, fatta di persone che possono realizzarsi secondo le proprie capacità sia economicamente che socialmente. Il Team e gli obiettivi comuni sono la risposta alle difficoltà che vogliamo con fiducia superare tramite un' azione efficace e corretta.

5PATRIMONIO UMANO

E' sancita la primaria importanza delle persone ed ognuno è tenuto a svilupparla. Ogni capo-leader è responsabile della crescita professionale ed umana dei collaboratori. La massima retribuzione non supera più di 5 volte la minima. Ognuno è chiamato a: 1) condividere gli stessi valori ed il rispetto dei clienti, dei colleghi, delle idee 2) offrire personale contributo di idee alla evoluzione del Lovemark, 3) rispettare le regole pubblicate a parte che indicano i comportamenti da assumere.

6CLIENTE FINALE (CF)

Scopo dell'intero processo produttivo è la soddisfazione del Cliente, tenendo presente che l'unico giudizio che conta è il suo e non quello dell'azienda. Questo comporta che ogni dipendente e reparto, in quanto anello della catena produttiva, soddisfi al meglio le esigenze del collega (cliente interno), collaborando così alla soddisfazione del Cliente finale.

7OFFICINE AUTORIZZATE (OOAA)

Siano di proprietà o private, rappresentano comunque il cuore del progetto Lovemark, tale che il Cliente percepisca il servizio da loro ricevuto come pienamente integrato nella Identity di squadra Evicarri. Il rapporto di partnership con le OOAA è misurato su tre livelli: 1) Corporate Identity, 2) target ricambi, 3) segnalazione vendite.

8FORNITORI

Con loro si instaurano partnership durature senza sminuire l'importanza della competitività, e loro si richiede: 1) applicazione del CEEV, 2) non esercitare forme di pressione sui dipendenti Evicarri. Eventuali omaggi (anche a fine anno) sono da intendersi destinati all'Azienda e distribuiti equamente tra i dipendenti.

9CONCORRENZA

Il confronto migliora l'efficienza tra players a vantaggio del Cliente finale. Nei rapporti di concorrenza si applicano: 1) la direttiva BER 2) il Codice Civile italiano.

10BANCHE

Si privilegiano istituti capaci di coniugare business a valori etici. Ad esse è garantita massima trasparenza. Si mettono a disposizione: 1) previsioni di sviluppo quinquennali 2) budget annuale 3) business analisys trimestrale.

11RESPONSABILITA' SOCIALE

Rientrano in pieno di attività di impresa. All'interno sono applicati programmi di formazione editoriale a scopo culturale e di educazione alla sicurezza e all'ambiente. All'esterno sono attivate costantemente collaborazioni con enti no-profit.

12RESPONSABILITA' DEI DIPENDENTI

Sono tenuti all'osservanza del CEEV, a svolgere le loro mansioni responsabilmente e nei tempi stabiliti, a trattare con diligenza gli strumenti di lavoro, a proteggere la segretezza delle informazioni anche una volta usciti dall'azienda, a compilare in modo chiaro ogni documento interno in modo che, nel caso diventi pubblico, non produca conseguenze negative per l'Azienda.

NOTE CONCLUSIVE

E' impossibile predeterminare in questo documento ogni situazione nella quale si possa trovare un dipendente o un terzo, pertanto, laddove non sia esaustivo, il destinatario è invitato a consultare il proprio diretto rappresentante in Azienda per fare applicare la corretta soluzione. Il contenuto di questo CEEV è mutabile dal Consiglio di Amministrazione di Evicarri SpA senza preavviso e insindacabilmente.

Download Codice Etico

Lovemark

Evicarri ambisce a divenire, per gli autotrasportatori, un'azienda LOVEMARK, ossia un fornitore che viene scleto sia a livello di cuore che di ragionamento dal cliente in quanto si fida e si affida.

Un marchio che viene in mente al Cliente in modo intuitivo appena si pensa al nostro settore.

Leggi il nostro progetto aziendale